rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Blog

“Skatepark, dopo la mia denuncia è stato installato un bagno chimico. Ma i problemi non sono finiti”

L’intervento di Emanuele Fiorini: “Mancano ancora un parcheggio adeguato e un bar: è necessario fare di più”

Skatepark: dopo la mia denuncia, è stato installato un bagno chimico. Una prima, seppur piccola vittoria perché la strada è ancora lunga. Lo skatepark è stato inaugurato il 1 aprile e i ragazzi, fin da subito, hanno rispettato la zona prendendosene cura. I problemi, però, si sono manifestati subito: l’Asm non ritira l’immondizia, mancano il bagno e un bar, nonché un parcheggio adeguato. Quest’ultimo è un grave problema per coloro che abitano nelle vicinanze perché parcheggiare diventa un incubo.

Il parco è una grande conquista per tutti. Non solo per gli skater, ma per i bambini e ragazzi in generale, nonché per la città: è, difatti, un ottimo bigliettino da visita tenendo conto che i giovani arrivano dalle città limitrofe per allenarsi. Come ho denunciato, dopo essere venuto a conoscenza delle mancanze del parco dai cittadini, è necessario fare di più. Il bagno chimico è sicuramente un primo passo, ma non abbastanza. È un solo bagno e probabilmente durante la bella stagione non basterebbe; inoltre, non aiuta la gestione dei più piccoli che necessitano dell’ausilio dei genitori per recarvisi. In ultimo, il problema più grande, è che non rispetta i termini di inclusività: un bagno chimico non è agibile per persone con disabilità. E chi dice che una persona con mobilità ridotta non vorrebbe passare una giornata al parco e avere lo stesso diritto di recarsi alla toilette?

La lista civica Fiorini per Terni mira a qualcosa di meglio e definitivo, che risponda ai bisogni di tutti. Io e la mia squadra non ci accontentiamo: la strada per avere uno skatepark degno di questo nome è lunga, le risposte avute non sono sufficienti, pertanto continueremo a lottare, a denunciare e richiedere interventi immediati.

*candidato sindaco alle Amministrative di maggio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Skatepark, dopo la mia denuncia è stato installato un bagno chimico. Ma i problemi non sono finiti”

TerniToday è in caricamento