rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Blog

Terni, arriva il mercato di Forte dei Marmi: “Si rischia di penalizzare il commercio cittadino”

Confcommercio in una nota: “Sorpresi anche della scelta di Corso del Popolo dopo i trasferimenti alla Passeggiata di mercatino e Fiere”

Nella giornata odierna abbiamo chiesto un incontro all’assessore al commercio Stefania Renzi al fine di  chiarire le notizie apparse sugli organi di informazione in merito alla delibera con cui si è deciso di organizzare ‘Il mercato degli ambulanti di Forte dei Marmi’. Rimaniamo perplessi riguardo il merito e il metodo con cui il Comune è arrivato ad assumere tale decisione.

Riteniamo che una simile iniziativa, piuttosto che promuovere e sostenere il comparto del commercio cittadino, rischi di andare ancor più a penalizzare il settore della moda, già fortemente colpito dalla contrazione dei consumi nella fascia dei prodotti di qualità. Ci sfuggono le valutazioni che hanno portato l’amministrazione a immaginare come tale mercato possa arricchire l’offerta commerciale cittadina, realizzando al tempo stesso una diffusa azione di promozione e valorizzazione dell’intero sistema commerciale esistente.

Il marchio in questione, per le notizie di cui disponiamo, vende  abbigliamento ed accessori unitamente a prodotti artigianali toscani. A livello locale abbiamo affermate realtà produttive del settore moda, operanti  sui mercati nazionali ed internazionali. Siamo sorpresi peraltro riguardo la scelta della localizzazione: Corso del Popolo. Ciò appare in  palese contrasto  con il trasferimento del mercatino infrasettimanale e delle Fiere (Cassero e Santa Lucia) ai giardini La Passeggiata, motivato da una valutazione circa l’inadeguatezza  della precedente collocazione.

In ragione di quanto esposto auspichiamo che l’amministrazione comunale voglia costruire  una maggiore concertazione con le associazioni datoriali, riguardo le politiche di promozione, valorizzazione e sostegno al  comparto del commercio. Ciò è fondamentale  per l’economia cittadina e per la tenuta del tessuto sociale.  Siamo disponibili al confronto ed al dialogo, convinti  che solo attraverso la condivisone si possano massimizzare i risultati  in termini di risposte alle esigenze degli operatori commerciali.

*Confcommercio Terni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, arriva il mercato di Forte dei Marmi: “Si rischia di penalizzare il commercio cittadino”

TerniToday è in caricamento