rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Blog

“Cospea 2? I residenti attendono da troppo tempo il sottopasso carrabile e ciclopedonale”

L’intervento di Francesco Filipponi, capogruppo Pd Terni: “Le questioni viabilità e sicurezza ancora irrisolte complicano la vivibilità della zona”

Già il 13 dicembre del 2021, epoca di approvazione della delibera urbanistica relativa alla variante parziale al piano attuativo e alla parte operativa del Prg per Cospea Alta, per la lottizzazione di Cospea 2, avevamo sollevato tutta una serie di dubbi giuridici e criticità amministrative. Oggi quei dubbi giuridici e quelle criticità amministrative si sono palesate, secondo come le avevamo esposte. Abbiamo avuto modo di visionare il progetto esecutivo presentato per il sottopasso tra Via Perillo e Via Marzabotto, per il quale i costi sono notevolmente lievitati, fino a superare i 3 milioni e mezzo di euro, con circa un milione e 700 mila euro di finanziamenti tuttora da ricercare.

Oltre questo il progetto presentato deve essere oggetto di nuovo esame prima da parte della Giunta comunale, poi della commissione competente ed infine del consiglio, realisticamente non entro questa consiliatura, con conseguenti tempi ancor più dilatati. Dopo il nuovo passaggio in consiglio comunale, quando ci sarà andranno individuate le risorse e attesi due anni per la realizzazione. Rispetto alle opere di urbanizzazione non completate ad oggi il quadro è sostanzialmente lo stesso rispetto al dicembre del 2021. Il quartiere è uno tra i maggiori in via di sviluppo e le questioni viabilità e sicurezza ancora irrisolte complicano la vivibilità della zona. I residenti della zona residenziale di Cospea 2 attendono il sottopasso carrabile e ciclopedonale, da realizzare in prossimità della ferrovia Terni-Rieti, da troppo tempo ormai. Il comitato di quartiere ha condotto in questi anni un lavoro encomiabile ed assolutamente apprezzabile.

Lo stesso comitato ha sempre lavorato per sollecitare un'amministrazione che ha tempi troppo lunghi da coniugare con la vita delle persone e nelle ultime settimane ha sollecitato anche il prefetto di Terni. Noi proseguiremo la nostra battaglia a sostegno della cittadinanza residente, per dotare il quartiere di tutte le opere necessarie, attraverso l'esame degli atti, la presentazione di proposte di delibera e ulteriori iniziative che valuteremo di intraprendere. 

                                                                                                                                                                      *capogruppo Pd Terni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Cospea 2? I residenti attendono da troppo tempo il sottopasso carrabile e ciclopedonale”

TerniToday è in caricamento