rotate-mobile
Blog

Terni, Viviana Altamura: “Scelta affrettata della Provincia sul dimensionamento scolastico”

Intervento dell’assessore alla scuola: “C’erano già tutte le informazioni per procedere con maggiore cautela e saggezza”

"Le posizioni sul ripensamento del dimensionamento scolastico del Comune di Terni sono note da tempo, da quando abbiamo incontrato i dirigenti scolastici il 12 ottobre, in Provincia, ed è emerso il malcontento delle sigle sindacali su vari temi, in particolare sull’accorpamento tra la direzione didattica Don Milani e l’istituto comprensivo De Filis. Mi sono fatta portavoce e interprete di questa situazione e come giunta comunale il 19 ottobre siamo andati a deliberare per revocare l’accorpamento. Con immediata esecutività della delibera. Una delibera che tiene conto delle evoluzioni normative che abbiamo valutato in maniera approfondita. 
 

In meno di una settimana il Comune si è dunque attivato per dare una risposta chiara e netta al mondo della scuola ternana e alla città nel suo complesso. Nel giro di due giorni lavorativi gli uffici comunali hanno perfezionato l’atto amministrativo e lo hanno trasmesso alla Provincia di Terni. E’ la presidente della Provincia che ha voluto compiere una scelta affrettata, ha portato il consiglio provinciale ad esprimere un parere su una delibera già revocata. C’erano già tutte le informazioni per procedere con maggiore cautela e saggezza. 
 

Mi viene da pensare che più che tutelare gli interessi della scuola, degli operatori scolastici, dei dirigenti e delle famiglie, si sia pensato ad ignorare la volontà del comune di Terni e forse a metterlo fuori gioco. Un errore peraltro di valutazione politica perché noi siamo sintonizzati con quella città che chiede invece la tutela dei propri istituti scolastici. Prendiamo atto di questo passaggio a vuoto della Provincia, per quello che ci riguarda le nostre posizioni non cambiano e il 6 novembre nella conferenza provinciale sulle linee guida per la programmazione territoriale della rete scolastiche le ribadiremo con nettezza e fermezza”.  

*Assessore alla scuola del Comune di Terni 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, Viviana Altamura: “Scelta affrettata della Provincia sul dimensionamento scolastico”

TerniToday è in caricamento