rotate-mobile
Arredare

Creare un open space d'effetto ma anche funzionale: cosa non deve mancare

Realizzare in casa un ambiente unico è tra le ultime tendenze d'arredo, ma ci sono alcuni consigli da non trascurare

Una fra le tendenze d'arredamento più apprezzate perché di grande impatto visivo è senza dubbio l'open space. A molti piace, infatti, l'idea di avere uno spazio unico multifuzione, ma proprio per le sue differenzti funzioni è necessario progettarlo al meglio.

Realizzare questa soluzione è tecnicamente molto semplice: basta eliminare muri e barriere e anche le case più piccole risultano ampie e spaziose. Inoltre l’open space consente di sfruttare al massimo ogni angolo dell’appartamento.

Abbatendo pareti e tramezzi la casa risulta inondata di luce naturale e questo consente anche un sensibile risparmio energetico: la scelta si rivela perfetta sia per le abitazioni che per gli uffici.

Quando si realizza un open space, bisogna prestare grande attenzione anche allo stile e ai colori, ma quello che più condiziona il risultato finale è la disposizione dei mobili. Per ottenere un ambiente funzionale e ordinato con la scelta dello spazio aperto, basta seguire poche regole.

Come arredare un open space

La parte più delicata nell'arredamento di un'open space è la disposizione dei mobili, perché anche se si ha spazio a disposizione, si deve evitare di creare un ambiente caotico. Basta farsi ispirare dai propri gusti personali, senza legarsi ad un unico stile.

Il muretto per dividere gli ambienti

Anche se l’open space gioca tutto sugli spazi aperti e ampi, in alcuni casi è fondamentale  delimitare ambienti come cucina e soggiorno. In questi casi la soluzione migliore è quella di realizzare un muro basso che può diventare una superficie d’appoggio. Inoltre, se lo spazio a disposizione è poco, possiamo realizzarlo con nicchie o mensole interne così da ottenere ripiani extra.

Se pensate di investire una cifra importante, allora potete scegliere un muro a scomparsa in cartongesso, una soluzione a scorrimento che permette di delimitare gli ambienti in base alle esigenze.

Librerie per avere più spazio

In un monolocale o in un appartamento di piccole dimensioni, la scelta degli arredi va fatta con attenzione. Alcuni tipi di mobilio possono risultare ingombranti e togliere luminosità all’interno. Per ottenere ripiani e spazi, conservando allo stesso tempo dinamicità, potete optare per una libreria. Il mobile a scaffale è ideale anche per delimitare gli spazi, basta non riempire tutti i ripiani e si avrà un elemento d’arredo funzionale e in armonia con lo stile dell’appartamento.

Come arredare la cucina e il soggiorno

Nell'arredare un open space, sebbene si debbano sempre assecondare i propri gusti, bisogna creare una certa continuità nella scelta degli arredi in base allo stile che preferiamo:

  • moderno: minimal ed essenziale, ecco le caratteristiche principali di questo stile che anche all’interno di un open space vanno rispettate. Spazio da progonista al divano, ad angolo o con penisola, l’importante è che abbia tonalità neutre e che dia le spalle alla cucina, così da delimitare l’ambiente;
  • rustico: il legno è l'elemoento base per questo stile che crea un ambiente caldo e accogliente, quindi meglio puntare su mobili d’epoca dallo stile shabby chic, arricchiti da complementi in ferro battuto. Per completare al meglio il design, si può decidere di realizzare un muretto in mattoncini con mensole, utile per avere spazio in più e di sicuro impatto;
  • industrial: se non sappiamo scegliere tra lo stile antico e moderno, l’industrial è quello che fa per noi, perché racchiude entrambi gli elementi. L’utilizzo equilibrato di legno e metallo si deve bilanciare con colori che vanno dal nero al grigio. Per dividere gli spazi una scelta di sicuro effetto è l’isola in muratura, con mensole interne, che all’occorrenza può diventare un tavolo, così da recuperare spazio e avere un interessante elemento di design.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Creare un open space d'effetto ma anche funzionale: cosa non deve mancare

TerniToday è in caricamento