rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Giardino

Piante da balcone, il re è il basilico: ecco come coltivarlo

Tra le piante aromatiche più diffuse e amate in Italia, facilissima da coltivare in casa, seguendo alcuni semplici consigli

Sulla salsa di pomodoro fresco, sopra una bruschetta, nell'immancabile pesto alla genovese: alzi la mano chi non ama il basilico, pianta simobolo della cucina mediterranea. Non c’è terrazzo o balcone in estate in cui non faccia bella mostra di sé il basilico. Dal profumo inconfondibile, per certi versi inebrainte, questa pianticella aromatica è capace di arricchire qualsiasi piatto in cui viene utilizzata. Per molti è immancabile averla fresca sul proprio terrazzo, grande o piccolo che sia. Coltivare il basilico non è difficile, basta utilizzare alcune piccole accortezze e anche voi potrete godere di foglie di basilico fresche sul vostro balcone per arricchire i vostri piatti preferiti.

Proprietà e benefici del basilico

Indicato per tenere lontane in modo naturale le zanzare, il basilico possiede anche una serie di altri benefici. Tra questi è ottimo contro coliche o disturbi all’apparato digerente e non solo, può diventare il rimedio naturale contro malattie respiratorie come raffreddore, asma e tosse. Ricco di acqua, proteine e vitamine è perfetto anche nel caso in cui si soffre di inappetenza.

Le varietà del basilico

Oltre al basilico più comune, ci sono molte varietà di questa pianta:

  • Basilico lattuga: coltivato nella zona campana, si contraddistingue per le foglie grandi e dall’aroma con sentori di menta
  • Basilico greco: la pianta quando cresce ha una forma arrotondata
  • Basilico thailandese: la pianta molto aromatica, ha sentori che ricordano quelli della menta e della liquirizia
  • Basilico messicano: dal caratteristico colore rosso scuro, ha un profumo fruttato

Come si coltiva il basilico

Questa pianta profumata cresce tutto l’anno, ma predilige i mesi più caldi, mesi in cui appare particolarmente rigogliosa, mentre in autunno e fino a febbraio tende a non avere fiori. Per crescere bene, al nostro basilico servono di 6-8 ore di sole al giorno e la terra deve essere sempre umida. In generale però non bisogna eccedere con l’acqua perché altrimenti perde tutto il sapore. Inoltre, le inflorescenze vanno potate per favorire la crescita delle foglie. Il basilico può essere coltivato sia in casa che sul balcone, ma bisogna tenere conto di alcuni aspetti.

Come far crescere il basilico in vaso

Il basilico si adatta a crescere in vaso, all’interno o all'esterno di un’abitazione, ma servono le condizioni climatiche giuste: infatti sotto i 10 gradi la pianta non resiste a lungo. Per questo se vogliamo trapiantarla, il periodo giusto è fine maggio.

Il terreno ideale è quello misto, ricco di sostanze nutritive in grado di assicurare un buon ristagno dell’acqua. In generale ha bisogno come detto di molta acqua e il terreno deve essere sempre umido. Il momento giusto per innaffiare la pianta è la mattina presto o la sera tardi, nel caso di giornate particolarmente calde anche due volte al giorno. L’importante è non farlo nelle ore più calde della giornata.

Se si decide di posizionare il basilico all’esterno ci vogliono dei vasi in terracotta o plastica.

In casa meglio posizionarlo sul davanzale così da ricevere la luce diretta. Se non è possibile allora si può utilizzare la luce a Led diretta e fredda per circa 12 ore al giorno.

Coltivare il basilico all'aperto

Anche in questo caso, coltivare il basilico all’esterno non è difficile, l’importante è piantarlo in una zona in cui la temperatura non scende mai sotto i 15° C, e in una parte non ventosa. Il suolo deve essere sempre bagnato per questo bisogna innaffiarlo due volte al giorno in estate, mentre è sufficiente una sola volta in inverno.

Le piante di basilico vanno trapiantate a circa 20-30 cm di distanza tra di loro nel periodo dell'anno in cui le temperature notturne non scendono sotto i 15/20 gradi. Inoltre, dopo questo processo, prima di usare le foglie bisogna aspettare che la pianta si riprenda, mentre i fiori possono essere tagliati per favorire la crescita delle foglie.

Prodotti online

Pianta di basilico genovese in vaso

Mix di semi di basilico

Kit erbe aromatiche

Vasi in terracotta

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piante da balcone, il re è il basilico: ecco come coltivarlo

TerniToday è in caricamento