rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Ristrutturare

Rendere "spaziosa" e confortevole una casa con tre ambienti

Seguendo alcune regole basilari e con l'aiuto di alcuni espedienti si può rendere accogliente e comodo anche un piccolo appartamento

Se la nostra casa non è spaziosa come un castello, questo non significa che non possa essere comunque comoda, accogliente e a misura di amici. Infatti, anche in una casa piccola si possono ottenere spazi pieni di comfort, ad esempio in soli tre locali. L'importante è andare a definire in maniera più ragionata i vari ambienti, rendendoli moderni e sfruttando partei divisorie e arredi appositi-

Le soluzioni versatili per creare tutto questo e accogliere con grande piacere in una “piccola” casa amici e parenti sono più semplici da realizzare di quando non si pensi. Vediamo nel dettaglio.

La grande versatilità del cartongesso

Per creare un ambiente ampio quando si ha poco spazio disponibile, un fondamentale alleato è senza dubio il cartongesso. Questo materiale risulta perfetto per composizioni d’arredo di ogni tipo e soprattutto pratiche.

Il cartongesso è formato da due fogli di cartone (una sorta di armatura) entro cui si trova il nucleo in gesso di cava. In base alle esigenze, poi, all'interno del nucelo centrale si può inserire un materiale diverso: ad esempio se serve una maggiore resistenza all’umidità, al calore oppure ai rumori.

Nel caso del trilocale in cui gli spazi sono ottimizzati al massimo, il cartongesso permette di ripartire completamente da zero in ogni ambiente con una separazione soltanto parziale tra una stanza e l’altra per regalare ancora maggiore profondità.

Non sbagliare sui colori

In ogni casa i colori fanno sempre la differenza. Per ottenere tre locali in pochi metri quadri, è fondamentale puntare su tonalità molto intense, in particolare il giallo ocra e il verde, così da influire sulle altezze e sulla singola funzione di ogni ambiente.

Abbinamenti di colori e forme devono proseguire di pari passo, con accostamenti mirati per rendere le dimensioni più proporzionali e regalare un tocco di relax. Tra le cose da considerare c'è che il verde acqua è perfetto per rendere più rilassante una camera da letto, tanto per citare una gradazione su tutte. Per un maggiore contrasto, poi, il soffitto dovrebbe rimanere bianco e apparire più alto di quanto già non sia.

I tre capisaldi da cui partire prima della ristrutturazione

Se abbiamo l'obiettivo di ottenere tre locali confortevoli e accoglienti in pochi metri quadri ci sono sostanzialmente tre regole fondamentali: il corridoio va eliminato, mentre il soggiorno deve essere letteralmente aperto, cercando di individuare nuovi volumi (ad esempio per una cabina armadio oppure un pratico ripostiglio). L’ideale sarebbe quello di puntare su un ingresso di casa che si apre sul soggiorno, così da sfruttare subito una maggiore luminosità.

La camera da letto, invece, dovrebbe essere la stanza più appartata di tutte, con dimensioni tali da ospitare elementi d’arredo versatili come la cabina armadio.

Dall’ingresso alla cucina, poi, si possono sfruttare i pochi metri del muro per dare spazio a una serie di elementi funzionali, a partire dal guardaroba e passando per la scarpiera e una sempre utile libreria.

Quando si arreda un’abitazione, nessuna missione è dunque impossibile, basta armarsi di pazienza e dare sfogo alla fantasia con soluzioni semplici e che possono dare grandi soddisfazioni.

Prodotti online

Cartongesso

Carta da parati giallo ocra

Guardaroba

Libreria

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rendere "spaziosa" e confortevole una casa con tre ambienti

TerniToday è in caricamento