rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

Ragazzo di 17 anni morto in casa: l'autopsia conferma cause naturali

Concluso in serata l'esame autoptico sul corpo del giovane ritrovato senza vita venerdì mattina. Ora attesa per i tossicologici

Concluso nella serata di martedì l'esame autoptico sul corpo del ragazzo di 17 anni che nella mattinata di venerdì è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione nel quartiere Cospea di Terni. L'autopsia è stata effettuata dal medico legale Massimo Lancia all'ospedale di Perugia e, da quanto appreso da Ternitoday, l'esame ha confermato che la morte è sopraggiunta per cause naturali. Non sono dunque emersi elementi diversi rispetto a questo scenario. Contestualmente sono stati anche portati avanti gli esami tossicologici, il cui esito sarà depositato agli atti della procura di Terni entro sessanta giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo di 17 anni morto in casa: l'autopsia conferma cause naturali

TerniToday è in caricamento