rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Terni, diffamazione e minacce alla Presidente della Provincia Laura Pernazza: individuato ed identificato

L'attività delegata, coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica Giorgio Panucci, si è conclusa con una perquisizione locale, personale ed informatica

La polizia di stato, a seguito alla querela presentata da Laura Pernazza - primo cittadino del Comune di Amelia - ha svolto un’articolata attività di indagine, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Terni. Al termine della stessa è stato possibile individuare un 57enne, residente da tempo nella Provincia di Terni. Secondo la ricostruzione degli inquirenti avrebbe pubblicato svariati post a contenuto diffamatorio e minatorio, all’interno di un noto social network.

La disamina di numerosi file di log di connessione e i puntuali incroci dei dati ottenuti, hanno consentito agli esperti della Sezione operativa sicurezza cibernetica di Terni di individuare l'utilizzatore degli account impiegati per la pubblicazione dei post ai danni del Presidente della Provincia di Terni. L'attività delegata, coordinata dal Sostituto Procuratore della Repubblica Giorgio Panucci, si è conclusa con una perquisizione locale, personale ed informatica, nel corso della quale sono state rinvenute tracce inequivocabili dell'utilizzo dei falsi profili dai quali erano stati pubblicati i post oggetto di indagine.

"Vicinanza e solidarietà all’amica, sindaco di Amelia e presidente della Provincia di Terni, Laura Pernazza - ha dichiarato il Raffaele Nevi, portavoce nazionale di Forza Italia - fatta oggetto di minacce e frasi diffamatorie attraverso dei post sui social. Il presunto responsabile adesso è stato, finalmente, individuato e denunciato dall’autorità giudiziaria. Quello delle minacce e delle diffamazioni via internet è un tema che riguarda molti cittadini, ma fortunatamente il lavoro degli investigatori porta a scovare sempre più spesso i responsabili. L’invito a tutti è quello di denunciare gli episodi che possono arrivare a danneggiare pesantemente la vita delle persone". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, diffamazione e minacce alla Presidente della Provincia Laura Pernazza: individuato ed identificato

TerniToday è in caricamento