menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredisce la polizia ferroviaria per eludere i controlli. Denunciato un uomo alla stazione di Terni

Stava viaggiando sul regionale Roma Termini-Foligno. Sottoposto a controlli dal capotreno, si rifiutava di comunicare le sue generalità. Denunciato un uomo di origini nigeriane irregolare

Stava viaggiando sul regionale Roma Termini - Foligno quando, dopo l'accertamento dell'assenza di un titolo di viaggio valido da parte del capotreno, si è rifiutato di comunicargli le sue generalità. È stato necessario l'intervento degli agenti della polizia ferroviaria alla stazione di Terni che non sono stati accolti nel migliore dei modi.

Il protagonista della vicenda è un uomo di origini nigeriane che, nei giorni scorsi, ha tentato in tutti i modi di eludere i controlli delle forze dell'ordine che sono state successivamente aggredite verbalmente e fisicamente. Dopo essere stato fermato, l'uomo è stato condotto in commissariato e denunciato per non aver fornito le sue generalità, per resistenza a pubblico ufficiale e, a seguito di un controllo in banca dati, per inottemperanza alla normativa in materia di permanenza degli stranieri sul territorio nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto a Terni, è scomparso lo storico dirigente Enrico Clementoni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento