rotate-mobile
Cronaca

Terni, la segnalazione: “Un albero ha sfondato il garage e la parete è crollata. Siamo esasperati quanto sfiduciati”

L’ultimo episodio risale a qualche giorno fa: “Abbiamo più volte sollecitato gli organi competenti per cercare di addivenire ad una soluzione”

Una questione sollevata da anni, quanto irrisolta. A segnalare le criticità che ormai persistono da lungo periodo è Giusy Pacifici, intervenuta alla nostra redazione di www.ternitoday.it, a seguito di quanto accaduto nei giorni scorsi ovverosia un temporale che ha interessato anche la città di Terni: “Un tronco di un grosso pioppo ha sfondato il garage – racconta – e la parete è crollata addosso. Sono anni che attendiamo delle risposte, poiché gli alberi intorno alla nostra abitazione possono creare enormi problemi, da un momento all’altro. Siamo esasperati quanto sfiduciati”.

La vicenda è piuttosto annosa e riguarda i pioppi a ridosso del fiume Nera. A proposito: a brevissimo verrà inaugurata la passerella di via del Cassero e proprio in prossimità dell’infrastruttura è collocata l’abitazione di cui stiamo scrivendo: “E’ paradossale inaugurare un complesso del genere, a pochi metri da una casa dove i pericoli per l’incolumità delle persone sono all’ordine del giorno. Il problema – osserva – è stato sollevato in più occasioni agli organi competenti. La tutela di ogni singolo cittadino dovrebbe essere prioritaria. Fatto sta che i pioppi presenti in questa zona rappresentano un pericolo costante”.

Un altro particolare che tiene ad evidenziare: “Sono stati trovati dei rami sul tetto della nostra abitazione, composta da tre piani. Insomma una situazione davvero critica che preoccupa enormemente”. L’intervento dei vigili del fuoco è stato immediato, per mettere in sicurezza l’area. Tuttavia le criticità permangono con l’auspicio di trovare una soluzione per le famiglie direttamente interessate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, la segnalazione: “Un albero ha sfondato il garage e la parete è crollata. Siamo esasperati quanto sfiduciati”

TerniToday è in caricamento