Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Alcol e musica ad alto volume: in cento alla festa abusiva, arriva la polizia

E' successo a Montecastrilli dove un centinaio di ragazzi, provenienti anche da diverse province, si erano dati appuntamento per il party all'aperto: multe per quattro

Un centinaio di giovani provenienti da diverse province de territorio tutti insieme per una serata da sballo, con musica e alcol. Una festa però abusiva, smascherata dagli agenti di polizia. E' quanto successo nel fine settimana del 17 e 18 luglio scorsi a Montecastrilli, in località Pian dei Massai, in un’area verde adibita a picnic. L’intervento delle forze dell’ordine, disposto dal questore Failla, ha posto fine alla festa abusiva. Al termine degli accertamenti amministrativi, la Digos ha individuato gli organizzatori dell’iniziativa, sanzionando 4 giovani, ossia un 33enne dell’amerino, un 34enne ed un 28enne del viterbese, un 21enne del teramano, con sanzioni che vanno da euro 258,00 a euro 1.549,00 per aver violato la normativa del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza relativa ai pubblici spettacoli. Inoltre per 31 giovani è stato avviato l’iter amministrativo del divieto di ritorno nel Comune di Montecastrilli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol e musica ad alto volume: in cento alla festa abusiva, arriva la polizia

TerniToday è in caricamento