Pacco sospetto in via Gramsci, scatta l’allarme bomba: intervengono i carabinieri

Terni, la segnalazione intorno alle 6 di questa mattina. Il sopralluogo degli artificieri scongiura l’ipotesi di un ordigno esplosivo: era una vecchia valigia con all’interno dei vecchi oggetti

Allarme bomba all’alba di questa mattina in via Gramsci a Terni. La segnalazione ai carabinieri è arrivata intorno alle sei dalla commesso di un panificio della zona, allarmata per la presenza di una valigia nera nella zona.

Immediato l’intervento del nucleo artificieri che ha prima messo in sicurezza l’area, isolandola, e poi ha proceduto alla verifica del pacco sospetto.

Intorno alle 9.45 sono terminati i controlli grazie ai quali è stato possibile verificare che non si trattava di un ordigno esplosivo ma di una vecchia valigia nera con all’interno dei vecchi oggetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Non paga la dose di cocaina al pusher ed è costretto a cedergli i suoi valori personali. La polizia intrappola un 25enne di Orvieto

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento