Allerta Coronavirus, si allarga la mappa del contagio: tredici comuni del ternano coinvolti. C'è Amelia

La mappa aggiornata fornita dalla Regione dell'Umbria sul proprio portale ufficiale: si aggiungono Amelia e Castel Viscardo

foto di repertorio

Salgono a tredici i comuni del ternano all’interno dei quali è stato riscontrato almeno un caso di positività al Coronavirus. Dopo Acquasparta, Arrone, Baschi, Montecastrilli, Narni, Orvieto, Porano, Sangemini, San Venanzo, Stroncone e Terni (in ordine alfabetico ndr) si aggiungono Amelia e Castel Viscardo. 

Secondo i dati forniti dalla regione dell’Umbria, consultando l’aggiornamento della mappa dei contagi si evince quanto segue: Acquasparta 4, Amelia 1, Baschi 3, Castel Viscardo 1, Montecastrilli 2, Narni 3, Orvieto 16, Porano 4, San Gemini 2, San Venanzo 1, Stroncone 3, Terni 42. A questi va computato Arrone dopo che il sindaco Fabio Di Gioia aveva dato preventiva comunicazione sui propri canali social. Nella mappa è presente anche Montecchio: presumibilmente si dovrebbe trattare della donna – risultata positiva al tampone – deceduta nel corso della giornata odierna.  

Il comunicato del comune di Castel Viscardo

“Ci è stato appena comunicato dalla Usl Umbria 2. E’ ricoverato in sicurezza, all’azienda ospedaliera di Terni, il primo paziente risultato positivo a Coronavirus riscontrato nel comune di Castel Viscardo che si trovava già in quarantena volontaria presso la propria abitazione.
Mandiamo un grande abbraccio alla persona ammalata che si trova attualmente ricoverata, ed ai familiari che sono stati posti in isolamento fiduciario dal Dipartimento di Prevenzione della Asl Umbria 2 distretto di Orvieto.
Si rinnova l’invito a tutta la cittadinanza ad osservare scrupolosamente le linee di comportamento emanate dal Governo e dalla Regione, soprattutto riguardo al divieto di spostamento che può avvenire soltanto per comprovate esigenze di lavoro, per necessità indifferibili e per importanti esigenze sanitarie”

Le direttive per i cittadini

“La diffusione del contagio si può contenere restando a casa, rispettando le indicazioni di igiene e attenendosi a tutte le norme comportamentali già indicate e a tal fine, siamo in contatto con le forze dell'ordine per assicurare un controllo sempre più serrato sul rispetto dei provvedimenti previsti dal Governo. Il Comune continuerà a dare aggiornamenti sull’evoluzione del contagio su tutto il territorio comunale in base alle comunicazioni ufficiali che vengono fornite dalla Usl Umbria 2.

Per informarsi si invita la popolazione a fare esclusivo affidamento alle fonti istituzionali e a non favorire la circolazione di notizie non riscontrate che possono causare allarmismi infondati. Con il comportamento responsabile di tutti ce la faremo”.

contagi mappa aggiornata-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • La storia | "I miei inquilini sono morosi da mesi. Sto pagando tutto io". Lo sfogo di una cittadina di Terni

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento