Allerta Coronavirus, controlli a tappeto a Terni: evitare inutili spostamenti. Città completamente deserta

Controlli a raffica da parte delle forze dell’ordine dopo la riunione del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza

foto tratta da facebook

Una città blindata, controlli a tappeto da parte delle forze dell’ordine per evitare inutili spostamenti, da parte dei cittadini, e controllare se effettivamente si fa riferimento a validi motivi quali andare a lavoro, ragioni di salute o situazioni di necessità. Nel corso della giornata di ieri si è tenuta la riunione del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza al termine della quale, tra le altre cose, è stato rimarcato quanto segue: “Mantenere alta l’attenzione nel prosieguo delle attività di vigilanza anche nell’ottica di rassicurare, mediante una presenza capillare delle forze di polizia sul territorio, la popolazione in un momento così delicato come quello attuale”. Sono numerose le iniziative svoltesi per monitorare attentamente la situazione su tutto il territorio comunale.

Ricordiamo che per provare le valide esigenze dovrà essere compilata un'autodichiarazione che potrà essere resa anche seduta stante sui moduli in dotazione alle forze di Polizia. La veridicità delle dichiarazioni sarà oggetto di controlli successivi.

controlli coronavirus-2

Le immagini della città deserta, scattate durante la mattinata odierna, nel centro cittadino

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Primario del Santa Maria di Terni positivo al covid-19. Tamponi a tappeto

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento