menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Allerta Coronavirus: “Positiva risposta dei cittadini ternani alle prescrizioni”.L’esito della riunione

Al termine della riunione del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica si è convenuto di mantenere alta l’attenzione nel prosieguo delle attività di vigilanza

Sono stati analizzati, nel corso della mattinata odierna, gli esiti dei primi servizi di controllo e vigilanza delle misure urgenti di contenimento del contagio da Covid-19, previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Alla riunione del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica, presieduta dal Prefetto Emilio Dario Sensi, hanno preso parte il presidente della provincia Giampiero Lattanzi, il sindaco Leonardo Latini, il presidente dell’ANCI Umbria Francesco De Rebotti, i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Orvieto Narni e Amelia, accompagnati dai comandanti delle rispettive polizie locali, il Questore Roberto Massucci, i vertici provinciali delle forze dell’ordine e il comandante provinciale dei vigili del fuoco.

Dalla disamina dei dati forniti dalle forze di polizia non sono emerse particolari situazioni di criticità e sebbene sia stata riscontrata una positiva risposta della cittadinanza alle prescrizioni comportamentali emanate dalla Presidenza del Consiglio, i partecipanti hanno convenuto sulla necessità di mantenere alta l’attenzione nel prosieguo delle attività di vigilanza anche nell’ottica di rassicurare, mediante una presenza capillare delle forze di polizia sul territorio, la popolazione in un momento così delicato come quello attuale.

In sede di riunione, sono state poi analizzate le fattispecie concernenti le limitazioni della mobilità e concertate le modalità per la verifica delle situazioni che consentono gli spostamenti, anche alla luce delle FAQ all’uopo predisposte dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e reperibili all’indirizzo web governo.it 

Il Prefetto, nel sottolineare che l’impianto delle prescrizioni governative è finalizzato a sollecitare il senso di responsabilità dei cittadini, ha ringraziato i presenti per il prezioso, indispensabile contributo finora accordato per affrontare l’emergenza epidemiologica in atto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento