Cronaca

Cade in casa, si rompe una gamba e non riesce più ad alzarsi: anziana salvata dai carabinieri

Baschi, l’intervento dei militari dopo l’allarme dei vicini che non riuscivano a mettersi in contatto con la donna di 88 anni. Soccorsa e trasportata in ospedale, è in discrete condizioni di salute

Provvidenziale intervento dei carabinieri di Baschi che questa mattina, intorno alle 10, sono intervenuti in soccorso di una donna del posto dopo che i vicini avevano lanciato l’allarme non riuscendo a mettersi in contatto con lei.

Intervenuti sul posto assieme ai medici del 118 e ad una squadra di vigili del fuoco, i soccorsi sono entrati nell’abitazione dopo avere forzato la porta d’ingresso dell’appartamento. Una volta all’interno hanno trovato la donna a terra, ancora viva, ma immobile a causa di una frattura alla gamba causata da una caduta accidentale, avvenuta nelle prime ore del mattino.

La donna è stata messa in sicurezza e poi trasportata presso l’ospedale di Orvieto, in discrete condizioni di salute seppure provata dallo spavento per la brutta avventura vissuta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in casa, si rompe una gamba e non riesce più ad alzarsi: anziana salvata dai carabinieri

TerniToday è in caricamento