Apprensione per Giuseppe Perotti, è scomparso dalla serata di ieri a Narni

L'uomo, 83enne residente a Capitone risulta disperso dalla serata di ieri. Sul posto oltre al personale del Soccorso alpino e speleologico umbria (SASU), sono presenti vigili del fuoco, carabinieri e volontari della Protezione civile

Giuseppe Perotti

Un uomo di 83 anni residente a Capitone, frazione del comune di Narni, è scomparso dalla serata di ieri. L'anziano si sarebbe allontanato dalla propria abitazione, facendo perdere le proprie tracce. Al momento non ne si conoscono le motivazioni, tuttavia la preoccupazione è forte soprattutto a causa delle temperature rigide fatte registrare anche nella nottata appena trascorsa. Sono state attivate le ricerche con le forze dell’ordine e la protezione civile incaricate di ritrovare l’anziano uomo. La speranza naturalmente è di avere buone notizie nelle prossime ore 

Aggiornamento serale 08 gennaio:

Il messaggio del soccorso alpino dell'Umbria "Stiamo cercando un uomo di nome Giuseppe Perotti, età 83 anni, altezza un metro e ottanta circa, capelli brizzolati, al momento della scomparsa indossava abiti grigi. Giuseppe si sarebbe allontanato dalla sua abitazione in Via Avisciano 11 (Narni) ieri sera. Dalla giornata odierna stiamo perlustrando l’area. Sul posto oltre al personale del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU), sono presenti Vigili del Fuoco, Carabinieri e volontari della Protezione Civile"

Aggiornamento pomeridiano (ore 17,30) 9 gennaio:

"Proseguono incessantemente le ricerche di Giuseppe Perotti, l’83enne di cui si sono perse le tracce da quasi 48 ore.
Le operazioni di ricerca, che non si sono interrotte nemmeno durante la notte, sono tuttora in corso, anche con l’impiego di circa oltre 50 uomini e donne del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) che turnano sul posto con tecnici, operatori, unità cinofile e sanitari.
Dopo un giorno e mezzo di intenso lavoro, non si sono ancora trovate tracce o indizi sulla scomparsa. Gli operatori del SASU stanno lavorando a stretto contatto con carabinieri, vigili del fuoco e protezione civile. Nella mattinata di oggi è stato chiesto anche il supporto dell’elicottero della polizia di stato con a bordo due tecnici del SASU e di quello dei vigili del fuoco, per perlustrare l’area dall’alto.
Le ricerche continuano, seguiranno aggiornamenti. Da segnalare che per potenziare il dispositivo di soccorso nelle ricerche dell'anziano scomparso sono scesi in campo anche alcuni vigili del fuoco moto soccorritori che come Protezione Civile hanno ispezionato velocemente delle vaste zone impervie in sella alle loro moto da enduro, in diretta collaborazione con l'unità di comando locale ed applicando le procedure ordinarie dei vigili del fuoco per la  ricerca di persone scomparse"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento