menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto al distributore: "Dammi i soldi o ti sparo", caccia al rapinatore solitario

Nella serata di venerdì la tentata rapina al distributore di viale Borzacchini. I carabinieri puntano ad eventuali immagini di telecamere di strutture limitrofe

Sarebbe potuta finire davvero male la tentata rapina che si è verificata venerdì sera al distributore di gpl di viale Borzacchini.

Un uomo, a volto coperto, intorno alle 21, è entrato nell'ufficio del benzinaio e ha minacciato l'addetto con una pistola, intimandogli di consegnarli tutti i soldi dell'incasso. Di fronte alla risposta dell'uomo, che ha negato di avere contanti in cassa, il rapinatore ha iniziato ad inveire e tra i due è iniziata una lite terminata, dopo pochi minuti, con la fuga del malvivente verso il piazzale del cimitero.

Alla ricerca delle immagini

Dopo l'attimo di paura, il benzinaio ha allertato il 112 che è intervenuto sul posto, mettendosi alla ricerca dell'uomo, probabilmente italiano. I carabinieri sperano di poter essere aiutati nell'indagine da eventuali immagini registrate da telecamere di videosorveglianza di strutture o attività che si trovano in zona, considerando che il distributore non è fornito di un sistema di sicurezza di questo tipo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento