menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assembramento davanti ad un locale del centro di Terni, scatta l'intervento delle forze dell'ordine

I servizi interforze sono entrati in azione dopo una segnalazione pervenuta al 113 nel corso della serata

Un intervento immediato dei servizi interforze, quello che è scattato nel corso della serata. A seguito di una segnalazione pervenuta alla centrale operativa, le pattuglie sono giunte all’esterno di un locale del centro cittadino, situato nei pressi del parco Ciaurro. Presenti una trentina di persone, alcune di queste riuscite a fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Si è proceduto all’identificazione dei soggetti e successivamente alla valutazione di una possibile irrogazione della sanzione prevista. L'intervento si è reso necessario perché rientrante nelle fattispecie previste dalle norme anticontagio, volte ad evitare gli assembramenti.  

I dettagli dell’intervento

Nel corso della serata - poco dopo le 20 - a seguito di una segnalazione giunta al 113 di un assembramento in porta Sant'Angelo, personale del servizio interforze è dovuto intervenire accertando che circa trenta giovani si erano assembrati sul marciapiede, all'esterno di un locale all'inizio di via Cavour e stavano bevendo birre e altre bevande. All'arrivo delle pattuglie alcuni di loro si sono repentinamente allontanati verso la Passeggiata e via Cavour, mentre un gruppo è stato identificato e la loro posizione sarà valutata per l'applicazione della sanzione amministrativa prevista dalle misure anti Covid. "Si rinnova l'invito ad evitare assembramenti e comportamenti vietati - sottolineano dalla Questura - che possono vanificare i buoni risultati di contenimento registrati in Umbria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento