menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aule vuote in mezza Umbria, ma i contagi in classe continuano ad aumentare

Coronavirus a scuola, i dati aggiornati ad oggi, 8 marzo: 200 alunni sotto osservazione e 645 contatti in isolamento. Tutti i dati

La scuola in mezza Umbria è chiusa da oltre un mese. Eppure, i contagi in classe continuano - seppure lievemente - ad aumentare. In base ai dati aggiornati ad oggi, 8 marzo, gli alunni positivi sono 25, (per lo più relativi alla scuola dell’infanzia, con 18 contagi) ossia 6 in più rispetto alla situazione del 3 marzo scorso. Il personale positivo ammonta a 11 unità (+8) mentre i cluster passano da 5 a 3. Cresce però la platea di contatti in isolamento (da 403 645) così come il numero di alunni “in attenzione” (da 16 a 200) e di classi sotto osservazione (da 5 a 14).

Questo, nonostante la provincia di Perugia abbia chiuso le scuole per Covid ormai già da oltre un mese e dunque le lezioni in presenza si tengano soltanto nel Ternano, pur al netto dei giorni di "zona rossa" che sono toccati ai comuni di Amelia e San Venanzo.

Sarà ora da capire - coi numeri del prossimo bollettino - se il rischio della variante inglese del virus si stia continuando a diffondere nelle scuole del Ternano e se questa eventualità avrà un effetto sul numero complessivo di contagi, sull’indice di contagio stesso e dunque - di riflesso - possa portare all’adozione di provvedimenti restrittivi anche per la provincia ternana già a partire dalla prossima settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento