rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Orvieto

Bimbo di otto anni si perde in piazza tra la folla, notato e “salvato” da un carabiniere fuori servizio

Orvieto, il piccolo era assieme ai genitori per assistere alla manifestazione dell’Epifania ma poi si è allontanato senza riuscire a ritrovare la mamma e il papà. Provvidenziale l’intervento dell’Arma

Era arrivato in piazza del Popolo ad Orvieto per assistere alla manifestazione dell’Epifania. Ma alla fine della festa, si era allontanato per poi perdersi tra la folla, senza riuscire a ritrovare la mamma e il papà. È stato notato mentre si aggirava, da solo, da un carabiniere fuori servizio. Che lo ha avvicinato per farsi spiegare cosa stesse accadendo.

Storia a lieto fine all’ombra della rupe per un bimbo di otto anni grazie al provvidenziale intervento dell’Arma. Il militare ha visto il bimbo e si è insospettito visto che vicino a lui non c’era nessun adulto. Lo ha avvicinato, chiedendogli se avesse bisogno d’aiuto e si è fatto raccontare la situazione. Poi ha allertato i colleghi dell’Arma in servizio che hanno avviato le ricerche dei genitori del piccolo.

Lui, nel frattempo, è stato fatto salire sull’auto di pattuglia, così da tranquillizzarlo mentre le ricerche andavano avanti. In pochi minuti, sono stati rintracciati i genitori che, intanto, stavano anche loro cercando il bimbo.

Insomma, la vicenda si è conclusa nel migliore dei modi. E anzi, il bambino nel suo racconto di Natala potrà aggiungere un’altra avventura oltre a quella di avere visto scendere la befana in piazza del Popolo ad Orvieto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo di otto anni si perde in piazza tra la folla, notato e “salvato” da un carabiniere fuori servizio

TerniToday è in caricamento