rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Terni, lite al bar tra “Due che creano sempre problemi”: volano bicchieri, bottiglie e sedie. Scattano le denunce

Il proprietario è riuscito ad indicare agli agenti della polizia di stato le due persone che sarebbero coinvolte

Due uomini di 53 e 37 anni, residenti rispettivamente a Terni e Roma, sono stati denunciati per danneggiamento aggravato in concorso. I fatti risalgono alla fine del mese scorso di settembre, come ricostruito dagli inquirenti. Gli agenti della polizia di stato, avvertiti da una segnalazione al numero di emergenza, avevano raggiunto un bar della prima periferia, dove era in corso una lite.   

I poliziotti della squadra volante avevano trovato uno dei partecipanti, seduto all’esterno del locale che riferiva di essere stato aggredito da un conoscente, poi allontanatosi. L’uomo avrebbe spiegato di non saper spiegare i motivi del litigio, dichiarando di non voler sporgere denuncia. Attraverso la visione delle immagini delle telecamere del locale, il proprietario è riuscito ad indicare agli agenti le persone, definite come “due che creano sempre problemi”.

Dalla registrazione si vedono gli uomini che iniziano a battibeccare e poi finiscono per colpirsi e tirarsi contro bicchieri, bottiglie e le sedie metalliche all’esterno del locale. Il proprietario dell’attività ha sporto formale denuncia contro i due uomini che sono stati indagati per danneggiamento aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, lite al bar tra “Due che creano sempre problemi”: volano bicchieri, bottiglie e sedie. Scattano le denunce

TerniToday è in caricamento