Bliz della squadra mobile, vasta operazione antidroga a Terni: “Indagine articolata e complessa iniziata oltre un anno fa”

Il GIP di Perugia ha emesso le misure cautelari dopo un’accurata indagine che ha coinvolto gli agenti della sezione antidroga della squadra mobile di Terni e della DDA di Perugia

foto di repertorio

Un vero e proprio bliz all’alba, per dare esecuzione a dieci ordini di custodia cautelare in carcere nei confronti di sei cittadini pakistani, due tunisini, un nigeriano e un italiano per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.

Un'indagine articolata e complessa, resa possibile anche grazie alla collaborazione con la Guardia di Finanza, iniziata oltre un anno e cha ha portato ad arresti in tutta Italia e ad ingenti sequestri di sostanza stupefacente. Per favorire le operazioni è stato utilizzato anche un elicottero che ha sorvolato la città nel corso della prima mattinata di venerdì 25 settembre. Durante la giornata verranno forniti ulteriori dettagli alla presenza del Procuratore aggiunto della Procura della repubblica di Perugia, Coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia di Perugia Giuseppe Petrazzini.

Il video dell'operazione Alì Park

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento