Bus per trasporto studenti, controlli serrati della polizia Locale

Complessivamente sono stati controllati ben 48 veicoli ed accertate 10 violazioni, un autobus è stato sottoposto a fermo amministrativo in quanto non i regola con le previste licenze sul trasporto di persone

Nella settimana appena trascorsa il personale del Nucleo Radiomobile della Polizia Locale di Terni ha effettuato una serie di controlli mirati sugli autobus adibiti a trasporto studenti. I servizi, predisposti dal Comando in esecuzione di una recente circolare del Ministero dell’Interno dopo i fatti occorsi nel marzo scorso a Milano e che hanno interessato uno scuolabus, sono stati concordati in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
I controlli sono stati effettuati sia in prossimità delle scuole ove il personale del Corpo effettua servizio di viabilità in concomitanza degli orari di ingresso e di uscita degli alunni sia durante l’arco della giornata in itinere quando non vi erano passeggeri minori a bordo.
Gli aspetti che sono stati verificati sono stati i seguenti:
•    possesso dei documenti di circolazione;
•    validità della patente di guida e del certificato di abilitazione professionale (c.q.c.);
•    validità copertura assicurativa;
•    validità revisione;
•    possesso delle prescritte licenze;
•    utilizzo dei sistemi di ritenuta;
•    utilizzo di apparecchi telefonici durante la guida;
•    condizioni psicofisiche del conducente con misurazione del tasso alcoolico mediante etilometro;
•    efficienza del veicolo e dei dispositivi di equipaggiamento ordinario;
•    efficienza dei dispositivi di equipaggiamento specifici (martelletti frangivetro, uscite di sicurezza, cassetta di pronto soccorso, estintore).

Complessivamente sono stati controllati ben 48 veicoli ed accertate 10 violazioni, 1 autobus è stato sottoposto a fermo amministrativo in quanto non in regola con le previste licenze sul trasporto di persone.
Le violazioni accertate hanno riguardato principalmente l’efficienza dei dispositivi ordinari di equipaggiamento e l’uso dei sistemi di ritenuta.
I dispositivi di equipaggiamento specifici martelletti rompi vetro ed estintori erano presenti ed efficienti mentre 4 veicoli sono risultati privi delle previste cassette di pronto soccorso.
Nessun conducente è stato trovato positivo alla prova con etilometro.
I controlli proseguiranno fino al termine dell’attività scolastica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Il racconto di una mamma: la maestra di mio figlio è positiva al Covid, ecco tutto quello che non funziona nel sistema

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento