La denuncia di Casapound: polo culturale ternano nell’abbandono

Il gruppo ambientalista La Foresta che Avanza chiama in causa il Comune: monitorare con attenzione la situazione di degrado al Caos | LE IMMAGINI

La Foresta che Avanza, gruppo ambientalista di CasaPound Italia, denuncia “nuovamente la situazione di abbandono e degrado presente all’interno del polo culturale ternano, nonostante la precedente segnalazione avvenuta nell’agosto del 2018”.

Secondo CasaPound, “la gestione dell’area, assegnata tramite bando nel 2014 per la seconda volta all’Ati con a capo la società Indisciplinarte, continua ad essere negligente sull’aspetto della cura degli spazi dedicati alle esposizioni, al verde ma soprattutto al laghetto che ospita delle tartarughe d’acqua”.

Il gruppo denuncia la situazione, anche attraverso una serie di fotografie: “I muri sono pieni di scritte e disegni di cattivo gusto, la presenza a terra ed in acqua di bottiglie di vetro, scatoloni ed altri rifiuti rendono il Caos un luogo inadatto a famiglie e bambini e rappresentano un pessimo biglietto da visita per la città di Terni”.

“Per questo motivo, La Foresta che Avanza – scrive la responsabile, Piera Mariotti - chiede nuovamente all’amministrazione comunale di monitorare con maggiore attenzione tale situazione di abbandono e degrado, oltre ad esortare gli attuali gestori a provvedere quanto prima alla sistemazione dell’intera area, con particolare attenzione al laghetto, al fine di rendere possibile la vita acquatica degli animali che sono al suo interno”.

degrado caos (3)-2degrado caos (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiori d’arancio per Samanta Togni, il “sì” a Narni il 15 febbraio: ecco le pubblicazioni di matrimonio

  • Incidente stradale, muore dopo un violento schianto contro un albero

  • Cospea Village, via libera al secondo piano: più negozi e nuovi posti di lavoro

  • Inquinamento a Terni: “Leucemie, linfomi, tumori, melanomi: eccesso di morti per tutte le cause”

  • Lutto nella medicina sportiva ternana: è scomparso Italo Pieramati

  • Dramma sfiorato, camion perde le ruote che finiscono contro un'auto

Torna su
TerniToday è in caricamento