Terni, Capodanno ad alto tasso alcolico: due ragazzini finiscono in ospedale in coma etilico

Il bollettino del pronto soccorso: sette in tutto le persone intossicate per abuso di alcol. Due le persone medicate dopo una rissa davanti ad un locale

Fine d’anno ad alto tasso alcolico a Terni. Il bollettino del pronto soccorso del Santa Maria dice infatti che sono state sette le persone che sono dovute ricorrere alle cure dei medici per intossicazione da bevande alcoliche.

 In particolare, sono stati tre minorenni – di 14, 15 e 16 anni – un ragazzo appena maggiorenne e altri tre adulti. Di questi, cinque erano in coma etilico: due minorenni e i tre adulti.

Per quanto riguarda gli altri interventi, sono stati registrati interventi per soccorrere un anziano caduto per cause accidentali e due persone ferite con traumi facciali in seguito ad una rissa scoppiata di fronte ad un locale.

“Per il resto – dicono dall’ospedale cittadino - l’afflusso notturno di pazienti al pronto soccorso è stato nella media”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento