rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

Carabiniere ferito da un colpo di pistola: arriva il riconoscimento dell’Arma

Mario Palleschi insignito del distintivo d’onore di “ferito in servizio” dal comandante provinciale della stazione di Terni

Il comandante provinciale dei carabinieri di Terni, il colonnello Davide Milano, ha consegnato il diploma di concessione del distintivo d’onore di “ferito in servizio” al vice brigadiere Mario Palleschi, effettivo alla centrale operativa di Terni.

La prestigiosa decorazione concessa dal Ministero della Difesa costituisce un’importante attestazione di riconoscimento in conseguenza delle lesioni riportate dai militari in attività di servizio nell’espletamento di specifici compiti di istituto. Il sottufficiale, all’epoca in servizio alla Sezione Radiomobile di Terni, rimase infatti ferito nella mattinata del 19 luglio 2019 per un colpo di pistola esploso da un cittadino straniero, successivamente tratto in arresto.

Il colonnello Milano ha evidenziato come “il pronto intervento del militare unitamente ad altri colleghi sia stato di fondamentale importanza per evitare che dall’evento potessero derivare conseguenze ben più gravi per gli operanti ed i cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere ferito da un colpo di pistola: arriva il riconoscimento dell’Arma

TerniToday è in caricamento