Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Arturo Esposito

Il militare aveva 59 anni, era al comando della centrale operativa di Terni. Lunedì alle 11 i funerali nella chiesa del Sacro Cuore

Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Arturo Esposito. Cinquantanove anni, originario di Napoli ma da anni in servizio a Terni dove era a capo della centrale operativa, Esposito ha combattuto a lungo contro una grave malattia che, sabato pomeriggio, lo ha strappato all’affetto della moglie e delle sue tre figlie, oltre a quello di colleghi e amici.

I funerali si svolgeranno domani, lunedì 15 luglio, alle 11 presso la chiesa del Sacro Cuore di Terni. Ai famigliari le più sentite condoglianze da parte della redazione di TerniToday.

Potrebbe interessarti

  • L'alcol denaturato e i suoi utilizzi per la pulizia della casa: una guida

I più letti della settimana

  • Terrore nel pieno centro di Terni: feriti un carabiniere e un dominicano

  • Comune di Terni, 126 nuove assunzioni: come fare per partecipare

  • Incidente stradale, un ferito grave all'ospedale

  • Giovane originario di Montecastrilli a Caduta libera: partita la sfida al nuovo campione

  • Chiede l’elemosina, ma è un incubo per tutti: denunciato per accattonaggio molesto. È la prima volta

  • Auto no-cost, scatta l’indagine dell’Antitrust: pratiche commerciali scorrette

Torna su
TerniToday è in caricamento