Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Arturo Esposito

Il militare aveva 59 anni, era al comando della centrale operativa di Terni. Lunedì alle 11 i funerali nella chiesa del Sacro Cuore

Arma dei carabinieri in lutto per la morte del luogotenente Arturo Esposito. Cinquantanove anni, originario di Napoli ma da anni in servizio a Terni dove era a capo della centrale operativa, Esposito ha combattuto a lungo contro una grave malattia che, sabato pomeriggio, lo ha strappato all’affetto della moglie e delle sue tre figlie, oltre a quello di colleghi e amici.

I funerali si svolgeranno domani, lunedì 15 luglio, alle 11 presso la chiesa del Sacro Cuore di Terni. Ai famigliari le più sentite condoglianze da parte della redazione di TerniToday.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale, schianto con la moto: muore il maestro Francesco Falcioni

  • Incidente stradale, uomo estratto dalle lamiere dopo impatto a tre

  • Le Iene arrivano in un’azienda ternana, ecco cosa è successo

  • Alcantara, sessanta dipendenti a rischio mancata riconferma: “Seriamente preoccupati”

  • Intossicati dai funghi velenosi, muore dopo una settimana di agonia

  • Lutto nel mondo della buona cucina ternana, è scomparso Mario Meriggioli

Torna su
TerniToday è in caricamento