Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Caso Barbara Corvi, il Riesame annulla l’arresto del marito: Roberto Lo Giudice torna in libertà

Arrestato lo scorso 30 marzo con le accuse di omicidio e occultamento di cadavere, l’uomo esce dal carcere dopo l’udienza di martedì. Un mese e mezzo per conoscere le motivazioni

Scarcerato Roberto Lo Giudice. Arrestato lo scorso 30 marzo con le accuse di omicidio premeditato e occultamento di cadavere, il marito di Barba Corvi, la donna scomparsa da Amelia il 27 ottobre del 2009, è stato rimesso in libertà dopo l’udienza di martedì scorso dio fronte al tribunale del riesame.

La notizia è stata anticipata dal giornalista Klaus Davi e confermata dai carabinieri di Terni, che hanno condotto le indagini coordinate dal procuratore della Repubblica di Terni, Roberto Liguori.

Il tribunale ha dunque accolto la richiesta di annullamento dell’ordinanza di custodia cautelare presentata dai legali dell’uomo, gli avvocati Giorgio Colangeli e Cristiano Conte. Le motivazioni saranno depositate entro 45 giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Barbara Corvi, il Riesame annulla l’arresto del marito: Roberto Lo Giudice torna in libertà

TerniToday è in caricamento