menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid a scuola, studentessa diciottenne positiva: classe in quarantena, via all’indagine epidemiologica

Orvieto, contagiato anche il padre della ragazza che frequenta il liceo classico. Accertamenti anche sul fidanzato della giovane. Allarme tra professori e genitori

Un uomo di 51 anni e la figlia diciottenne sono risultati positivi al Covid19. La segnalazione arriva da Orvieto. Entrambi sono asintomatici e si trovano attualmente in quarantena contumaciale presso la propria abitazione, in base al provvedimento disposto con ordinanza del sindaco di Orvieto, Roberta Tardani.

I due soggetti sono stati individuati tramite contact tracing dall’azienda Usl Umbria 2 su segnalazione di un’azienda sanitaria extraregionale. La ragazza frequenta il quinto anno del liceo classico della Rupe e tutta la classe è stata messa in isolamento fiduciario dal dipartimento di prevenzione, servizio di igiene e sanità pubblica, diretto dal dottor Marco Mattorre che sta attentamente monitorando la situazione.

È in fase di ultimazione l’inchiesta epidemiologica dei sanitari della Usl Umbria 2 e sono già stati individuati i contatti stretti.

Tra questi ci sarebbe anche il fidanzato della giovane, anche lui studente di una classa quinta di un altro indirizzo superiore. Da verificare l’eventuale positività del giovane, in base alla quale verranno preso ulteriori provvedimenti di isolamento. L’indagine epidemiologica verrà anche estesa ai contesti extrascolastici frequentati dai ragazzi. L'episodio sta mettendo in allerta anche i professori che hanno avuto a che fare con i ragazzi e sta generando apprensione tra i genitori per i possibili sviluppi della situazione e dunque per i provvedimenti che verranno presi nelle prossime ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento