menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
scuola

scuola

Sospetto caso di scabbia tra gli alunni di una scuola ternana: “Avviata la profilassi”

La segnalazione della USL2 di Terni dopo controlli effettuati all’interno dell’istituto ‘De Amicis’ della città dell’acciaio

Un caso sospetto di scabbia, segnalato dalla USL2 di Terni, tra gli alunni frequentanti l’istituto “De Amicis”. Si tratta di una patologia cutanea che colpisce solo l’uomo, trasmissibile con contatto diretto e ripetuto cute-cute. Il periodo di incubazione varia da due a sei settimane; per la prevenzione non sono previsti interventi di disinfestazione ambientale. Il trasferimento del parassita potrebbe però avvenire da una persona all’altra, tramite effetti personali contaminati da pochissimo tempo dal soggetto infetto (scambio matite, penne o altro). Gli interventi di profilassi da effettuare sono regolati dalla Circolare n.4 del 1998 del Ministero della Salute. La ASL: “Raccomanda di effettuare una visita specialistica dermatologica in caso di presenza di sintomatologia specifica ossia lesioni cutanee pruriginose, specie negli spazi interdigitali, superfici anteriori dei polsi e dei gomiti.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento