“Una luce per Mario”, il Cisom Terni-Amelia organizza una fiaccolata per ricordare il carabiniere ucciso

L’appuntamento è per le 20.45 di domani, 2 agosto: la partenza è prevista da viale della Stazione, l’arrivo al duomo di Terni

Il Cisom (Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta) Gruppo di Terni-Amelia, con la partecipazione delle autorità locali ad una settimana dalla tragica scomparsa del vicebrigadiere dei carabinieri Mario Cerciello Rega, si uniranno per dare vita ad una fiaccolata in suo ricordo che si svolgerà domani, venerdì 2 agosto alle 20.45 partendo dalla prefettura di Terni (viale della Stazione 1) e terminerà in Duomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Mario siamo tutti noi, Mario è un bravo ragazzo, Mario è un carabiniere, Mario è un operatore di pace è un volontario dell’ordine di Malta. Mario è l’amico che tutti vorremmo, l’amico che non ti abbandona mai, e poco importa se tu non sei suo amico. Lui ci sarà sempre – dice il Cisom presentando la fiaccolata - per aiutarti e confortarti nel momento della sofferenza e del dolore.  Mario…è qui con noi!”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento