menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Invasione” di gatti randagi, ci scappano anche le botte: intervento di Usl e Enpa

Collaborazione tra azienda sanitaria e animalisti a Stroncone e Finocchieto, già catturate dieci gatte per la sterilizzazione. L’Enpa: le colonie feline sono protette e gli animali possono essere nutriti liberamente

La scorsa estate ci sono scappate anche le botte. Una situazione delicata che ha generato diversi malumori a Stroncone e Finocchieto e che ha richiesto l’intervento di Enpa Terni in collaborazione con la Usl veterinaria.

colonia gatti stroncone sterilizzati enpa (6)-2L’intervento è iniziato questa mattina – 26 novembre – ed ha permesso di catturare dieci gatte che ora verranno sterilizzate. Si procederà anche nei giorni a venire con l’obiettivo di normalizzare una situazione che è esplosa dopo che l’associazione convenzionata con il Comune non ha provveduto alla sterilizzazione degli animali.

colonia gatti stroncone sterilizzati enpa (2)-2Per questo i gatti si sono riprodotti in maniera incontrollata, generando diversi problemi. La scorsa estate uno dei residenti ha aggredito una delle persone che dava da mangiare ai randagi, con tanto di lesioni e denuncia alla procura della Repubblica.  

colonia gatti stroncone sterilizzati enpa (3)-2“Ricordiamo – ribadisce però Enpa - che le colonie feline sono protette e che è solo attraverso le sterilizzazioni che si può contenerne il numero. Inoltre, i gatti randagi possono essere nutriti liberamente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Muore la padrona e restano "orfani". Due gatti cercano famiglia a Terni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TerniToday è in caricamento