rotate-mobile
Cronaca Giove

Pensava fosse un trattore e invece era una truffa da tremila euro: due denunce

Un agricoltore di Giove vede l’annuncio di un mezzo agricolo su internet e decide di acquistarlo. Ma dopo avere versato i soldi, non ha ricevuto nulla: l’indagine dei carabinieri

L’annuncio era troppo vantaggioso per essere vero. E infatti, altro che trattore: era una truffa. A perdere qualche migliaio di euro (3.300, per la precisione) un agricoltore della zona di Giove che lo scorso mese di ottobre incappa in un’offerta pubblicizzata su un noto social network. L’inserzione parlava di un trattore e l’agricoltore decide di procedere con l’acquisto. Prende contatti con il venditore e procede con un bonifico.

Versati i soldi, l’acquirente sparisce e il mezzo agricolo non arriva mai. Per questo decide di presentare denuncia ai carabinieri che avviano le indagini e riescono a risalire a chi aveva pubblicato l’annuncio e al destinatario delle operazioni bancarie. Nei guai, con l’accusa di truffa in concorso, sono finite due persone, entrambe residenti in Toscana: un 59enne di Prato e un 20enne straniero, entrambi denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensava fosse un trattore e invece era una truffa da tremila euro: due denunce

TerniToday è in caricamento