Cronaca

Coronavirus, Valdimiro Orsini positivo al Covid: doppio tampone per i consiglieri presenti in commissione ed ospiti

La misura a scopo precauzionale è stata disposta dall’azienda sanitaria locale dopo aver avviato l’indagine epidemiologica

Doppio tampone per tutti i consiglieri comunali presenti - più gli ospiti - ai lavori della prima e seconda commissione consiliare congiunta, dello scorso 28 settembre. La decisione è stata adottata, a scopo prettamente precauzionale, dall’Usl Umbria 2 territoriale a seguito della positività riscontrata al virus di Valdimiro Orsini. Il primo tampone è previsto per la giornata di sabato 3 e verrà ripetuto il prossimo 12 ottobre. L’azienda sanitaria ha attivato infatti l’indagine epidemiologica per la ricostruzione dei contatti, come da protocollo. E’ stato comunque evidenziato un comportamento corretto e conforme alle normative nel corso della seduta. Tutti i presenti infatti indossavano la mascherina, ed erano al giusto distanziamento.

Ferranti: “Vicinanza al collega”

Il presidente del consiglio comunale Francesco Maria Ferranti ha dichiarato a tal proposito: “Esprimo la mia vicinanza del mio ufficio di presidenza e dell’intera assise al collega risultato positivo al covid 19 con l’augurio di un rapido e positivo epilogo della malattia. Questa vicenda chiarisce, per l’ennesima volta, come siano state corrette le scelte molto prudenti e volte alla tutela della salute individuale e collettiva di questa presidenza in questi 6 mesi di emergenza sanitaria. Deve essere chiaro – chiosa Ferranti - che il contagio nelle sedi istituzionali di un amministratore pubblico può comportare il collasso e la paralisi delle attività amministrative e deliberative con compromissione degli interessi della città e del territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Valdimiro Orsini positivo al Covid: doppio tampone per i consiglieri presenti in commissione ed ospiti

TerniToday è in caricamento