rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Controlli a tappeto dei carabinieri, maxi sanzione e sospensione ad un’attività collocata in un centro commerciale

Il titolare dell’esercizio è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria. Inoltre i militari hanno disposto la sospensione dell’attività fino al ripristino delle condizioni di sicurezza

“Gravi violazioni in materia di sicurezza sul lavoro” sono state riscontrate dai carabinieri, afferenti al nucleo Ispettorato del lavoro. A seguito di un’attività di indagine, infatti, è stato monitorato un esercizio commerciale di profumeria, tolettatura ed igiene personale, collocato all’interno di un centro commerciale della città.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti è stato effettuato un accesso, volto a controllare le posizioni lavorative e le condizioni di lavoro di due dipendenti. A seguito di ciò i militari hanno rilevato la mancanza del documento di valutazione dei rischi e la mancata costituzione del servizio di prevenzione e protezione e nomina del relativo responsabile.

Il titolare dell’esercizio commerciale è stato deferito in stato di libertà, alla competente Autorità giudiziaria. Inoltre gli stessi militari hanno disposto la sospensione dell’attività imprenditoriale, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza in materia di lavoro, oltre a comminare sanzioni amministrative e contravvenzioni penali per un ammontare di 10 mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto dei carabinieri, maxi sanzione e sospensione ad un’attività collocata in un centro commerciale

TerniToday è in caricamento