Controlli a tappeto delle forze di polizia, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Il cinquantatreenne è stato sottoposto ad un controllo mentre viaggiava a bordo della sua autovettura nella periferia di Terni

foto di repertorio

Un ternano cinquantatreenne è stato tratto in arresto dalla squadra volante, nel corso della serata di venerdì 21 agosto. Il reato contestatogli è quello di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti di diversa tipologia. L’uomo era stato sottoposto ad un controllo mentre viaggiava a bordo della sua auto nella prima periferia della città, con occultata nell’abitacolo del veicolo la quantità di oltre 100 grammi di marijuana destinata allo spaccio.

Nella sua abitazione veniva rinvenuto e sequestrato l’ulteriore quantitativo di circa 16 grammi tra cocaina e crack. Nella tarda mattinata di sabato 22 agosto il tribunale di Terni ha convalidato l’arresto e, nell’ordinarne la scarcerazione, ha applicato contestualmente la misura cautelare dell’obbligo di presentarsi presso la polizia giudiziaria.

I monitoraggi sul territorio rientrano nei servizi straordinari disposti dal Questore Massucci nell’ambito del progetto “Movida sicura #divertiAMOci” in vigore nel corso dell’estate.

17692a22-aa04-4d09-bd37-4aef04d51b8b-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Terni sotto shock, è morto l’avvocato Massimo Proietti. Il cordoglio delle istituzioni e l'annuncio dei funerali

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

Torna su
TerniToday è in caricamento