rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Controlli a tappeto della polizia di Stato, guida senza patente mai ottenuta: denunciato ed auto sportiva sequestrata

Intervento degli agenti della polizia di stato di Orvieto, a seguito di controlli sul territorio

Gli agenti della polizia di stato di Orvieto hanno fermato, a seguito di un controllo volto a garantire la sicurezza degli utenti sulle arterie stradali, due ragazzi a bordo di un’auto sportiva. Alla richiesta di esibire i documenti, il conducente rispondeva di averli dimenticati a casa. Affermazione che però non convinceva i poliziotti.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti, nella fase degli accertamenti svolti in ufficio, è stato scoperto dagli agenti che il conducente del veicolo fermato, risultava non aver mai conseguito la patente di guida ed era stato già sorpreso altre volte a guidare in tali condizioni.

In questo caso, però, i centauri orvietani riuscivano a documentare la reiterazione nel biennio di tale infrazione, condizione che permetteva di denunciare il trasgressore all’Autorità giudiziaria per il reato di guida senza patente con la conseguente confisca dell’auto. Inoltre il veicolo, proprio pochi giorni prima sempre in Umbria, era stato già sequestrato dai poliziotti. L’uomo veniva inoltre denunciato all’Autorità giudiziaria per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e rimozione di sigilli, oltre che contravvenzionato per migliaia di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto della polizia di Stato, guida senza patente mai ottenuta: denunciato ed auto sportiva sequestrata

TerniToday è in caricamento