Cronaca

Il bollettino del virus: oggi più contagi che guarigioni, ci sono anche tre decessi

Tre positivi ogni cento tamponi nelle ultime ventiquattro ore in Umbria. Terni resta fermata a 644 casi, oltre cento i ricoveri al Santa Maria. Tutti i dettagli

Più contagi che guarigioni dal Coronavirus in Umbria nelle ultime ventiquattro ore. In base al bollettino di oggi, primo aprile, sono 174 i nuovi casi di Covid19 rilevati nell’ultimo giorno sul territorio regionale su 5.637 tamponi presi in esame: 3.120 test molecolari (789.220 totali) e 2.517 antigenici (197.288 totali).

Le guarigioni sono state invece 165 (45.011 dall’inizio dell’emergenza) ma ci sono stati anche 3 decessi, per un totale che sale a 1.259. Gli attuali positivi al virus in Umbria sono 4.812 (+6), dall’inizio dell’epidemia sono state riscontrate 51.082 positività (+174).

Il rapporto tra nuovi casi di contagio e tamponi è pari oggi al 3,08%.

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, il numero complessivo di ricoveri è pari a 392 (-17) di cui 57 (-3) in terapia intensiva. Terni registra il numero maggiore di pazienti Covid con 101 ricoveri (+3) di cui 15 (-3) in intensiva; a Perugia i ricoveri sono invece 94 (-6) di cui 21 (-2) in intensiva.

Così a Terni

Resta invece stabile la curva del contagio in città dove si registrano 644 attuali positivi al virus, lo stesso dato di ieri, 31 marzo. I casi positivi dall'inizio dell'emergenza sono dunque 5.605 mentre le guarigioni si attestano a quota 4.820. Leggero incremento nel numero di ricoveri ordinari (53, +2) mentre non c'è nessuna variazione sia nel numero di decessi (141) che in quello di pazienti in terapia intensiva (7). Ci sono, infine, ancora 591 persone in isolamento contumaciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bollettino del virus: oggi più contagi che guarigioni, ci sono anche tre decessi

TerniToday è in caricamento