rotate-mobile
Cronaca

Sei morti in un giorno, quattro a Terni. Somministrati tremila vaccini, ma la campagna rallenta

Il bollettino Covid: leggero incremento dei positivi in città. L’analisi del nucleo epidemiologico: tassi superiori di incidenza nella fascia 3-44 anni

Dal 31 gennaio al 6 febbraio in Umbria si sono verificati 34 decessi di persone positive al Covid19. Ma il bilancio è destinato ad aumentare: solo nelle ultime 24 ore, le morti sono state 6 di cui 4 a Terni. Questo, nonostante la curva dei contagi mostra un trend in leggera diminuzione rispetto alle settimane precedenti mentre l’incidenza settimanale mobile per 100mila abitanti all’8 febbraio è pari a 1.084. Nel report settimanale del nucleo epidemiologico regionale – diffuso in queste ore da Palazzo Donini – si sottolinea inoltre che “l’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età mostra tassi superiori alla media regionale tra coloro che hanno età compresa tra 03-44 anni, con un trend in leggera diminuzione per tutte le classi d’età”.

In base agli aggiornamenti del bollettino Covid di oggi, 10 febbraio, si contano in Umbria 1.318 nuovi positivi che portano la quota di attualmente positivi a 16.833 (-176) e i casi totali a 169.627. Le guarigioni, nello stesso arco di tempo, sono state 1.496 (151.118 totali). Sei, come detto, i decessi con il totale che arriva a 1.676.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 2.061.836 test antigenici e 1.488.394 di tamponi molecolari.

Negli ospedali i ricoverati sono 211 di cui 9 in terapia intensiva. Il dettaglio: Branca 10 ricoveri, Città di Castello 18 ricoveri, Foligno 37 ricoveri, Perugia 74 ricoveri di cui 5 intensiva, Terni 56 ricoveri di cui 4 in intensiva, Pantalla 16 ricoveri.

Focus Terni

Sono 1.897 (+20) gli attualmente positivi al Covid in città a fronte di 183 nuovi casi di contagio (20.722) e 159 guarigioni (18.619). Quattro i decessi registrati nelle ultime 24 ore (206) con 29 ricoveri di cui uno in terapia intensiva.

La campagna vaccinale

Come da giorni, prosegue ad “andamento lento” la campagna vaccinale: ieri sono state somministrate 287 prime dosi (totale 736.959, 85,49%), 947 seconde dosi (728.628, 84,46%) e 1.784 terze dosi (524.813, 61,14%). Poco più di 3mila dosi rispetto ad una capacità regionale di circa 6mila. In tutto le dosi somministrate fino ad oggi sono 1.428.497 su 1.974.311 consegnate. Le prenotazioni sono attualmente 22.986

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei morti in un giorno, quattro a Terni. Somministrati tremila vaccini, ma la campagna rallenta

TerniToday è in caricamento