Cronaca

Più contagi fra 6 e 10 anni, giù l’incidenza tra gli over 80: la situazione Covid a Terni e in Umbria

Il bollettino aggiornato e il report del nucleo epidemiologico: 24 nuovi casi su oltre 6.300 tamponi analizzati e 21 guarigioni. Tutti i distretti dell’Umbria fanno registrare meno di 50 casi ogni 100mila abitanti

Il nucleo epidemiologico regionale conferma il trend in diminuzione dell’emergenza Coronavirus in Umbria: l’incidenza settimanale – alla data del 12 ottobre – è pari a 22 casi ogni 100mila abitanti. Tutti i distretti dell’Umbria sono sotto la soglia dei 50 casi tranne Foligno, dove è stata rilevata un’incidenza pari a 55.

“L’andamento regionale dell’incidenza settimanale mobile per classi di età – scrivono gli esperti nel report settimanale - mostra anche per questa settimana una maggior distribuzione dei casi tra i più giovani. L’incidenza per 100.000 abitanti più elevata in questa settimana viene riscontrata nella classe di età 6-10 anni, mentre l’incidenza più bassa è osservata tra gli over 80 anni”.

I dati del bollettino di oggi, 14 ottobre, dicono invece che a fronte di 6.347 tamponi analizzati - 1.855 molecolari (totale 1.155.392) e 4.492 antigenici (totale 866.543) – i nuovi contagi rilevati sono stati 24. Gli attualmente positivi al Covid in Umbria sono dunque 576 (+2) mentre i casi totali toccano quota 64.203. Nello stesso lasso di tempo, le guarigioni sono state 22 (62.171 totali). Nessun decesso nell’ultimo giorno col totale che resta fermo a 1.456.

I pazienti ricoverati negli ospedali sono 35 (-3) di cui 4 (invariato) in terapia intensiva. Al Santa Maria di Terni i ricoveri sono 20 (-2) di cui 3 (invariato) in intensiva; a Perugia sono invece 15 i ricoveri (-1) di cui 1 (invariato) in intensiva.

Focus Terni

Cinque casi in meno nelle ultime ventiquattro ore per un numero di attualmente positivi in città che è pari a 84. I casi totali sono 7.290 (+2) mentre le guarigioni 7.042 (+7). Stabile la quota dei decessi (164) mentre sono 6, di cui uno in terapia intensiva, i ricoverati in ospedale. Settantotto persone ancora in isolamento.

La campagna vaccinale

La situazione vaccini in Umbria è la seguente: per 655.296 persone (81,27%) è stato completato il ciclo vaccinale mentre a 681.437 soggetti è stata somministrata la prima dose di farmaco. Complessivamente sono state somministrate in Umbria 1.285.236 dosi di vaccino, pari all’87,47% delle dosi disponibili (1.469.324).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più contagi fra 6 e 10 anni, giù l’incidenza tra gli over 80: la situazione Covid a Terni e in Umbria

TerniToday è in caricamento