Cronaca

Si assottiglia la “distanza” tra contagiati e guariti: il bollettino del virus in Umbria

Poco più di seimila tamponi per riscontrare 113 nuovi casi di contagio, 3 decessi e 149 guarigioni. La situazione a Terni: 15 positivi, ma la città scende sotto quota 400

Le guarigioni “tallonano” i casi complessivi di contagio al Coronavirus. L’ultimo bollettino relativo all’emergenza sanitaria in Umbria dice infatti che i nuovi casi di contagio sono 113 a fronte di 6.153 tamponi – 2.219 tamponi molecolari (830.977) e 3.934 antigenici (256.996) – con una percentuale di positivi pari all’1,85%. Gli attuali positivi scendono dunque a 3.422 (-39) mentre i casi complessivi arrivano a 53.206.

Nelle ultime ventiquattro ore sono state anche riscontrate 149 guarigioni (48.462) e 3 decessi (1.322).

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali, i ricoveri sono 255 (-15) di cui 34 (+1) in terapia intensiva. Il Santa Maria di Terni ospita 42 pazienti Covid di cui 8 in terapia intensiva.

La situazione a Terni dice invece che nell’ultimo giorno i nuovi casi rilevati sono stati 15, ossia il numero più “alto” della regione, mentre le guarigioni sono state 10. Gli attualmente positivi in città sono dunque 399. A Perugia i positivi sono 411, mentre la quota più numerosa è relativa ai “fuori regione”, che sono 585.

Rispetto alla campagna vaccinale in Umbria, ad oggi risultano somministrate 235.014 dosi di vaccino (+6.578), pari al 91,6% delle dosi disponibili (256.465).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si assottiglia la “distanza” tra contagiati e guariti: il bollettino del virus in Umbria

TerniToday è in caricamento