Cronaca

Coronavirus, a Terni il record dei positivi: ecco i dati dell’ultimo bollettino

Oltre 1.200 morti in Umbria ma anche più di 200 guarigioni nell’ultimo giorno, scendono sia i ricoveri che le terapie intensive. Tutti i dettagli

È Terni la città in Umbria dove ad oggi, 21 marzo, si rileva la maggiore presenza di positivi al Coronavirus. La città dell’acciaio fa infatti registrare 709 casi di contagio a fronte dei 545 di Perugia.

Secondo il bollettino diffuso da Regione Umbria e protezione civile, gli attualmente positivi sono 5.516: il dato è calo rispetto alle ultime ventiquattro ore e anche in relazione al trend rilevato nell’ultima settimana, anche se i dati di Terni restano in controtendenza rispetto al resto del territorio regionale.

I nuovi positivi sono 142 (49.224 casi totali dall’inizio dell’emergenza e 5.516 gli attuali positivi) mentre le guarigioni registrate nell’ultimo giorno sono state 201 (42.499 il dato totale). Tutto questo, a fronte di 2.155 tamponi molecolari (759.452 totali) e 2.901 test antigenici (171.576 totali).

Sono attualmente 438 i pazienti ricoverati nei reparti Covid degli ospedali dell’Umbria (-8) e 72 (-2) i quelli in terapia intensiva.

Al Santa Maria di Terni sono ricoverati 100 pazienti di cui 21 in terapia intensiva. A Perugia i pazienti Covid sono 107, di cui 24 in intensiva.

Sale infine a 1.209 il numero complessivo di decessi in tutta l’Umbria, con un incremento di 4 unità nell’ultimo giorno.

Scendendo nel dettaglio della situazione di Terni, sono dieci gli attualmente positivi in più in 24 ore, ma vanno registrate anche 14 guarigioni (4.506) e un decesso (138). Scendono sia i ricoveri totali (51, -2) che le terapie intensive (6, -1). Sono ancora 658 le persone in isolamento contumaciale.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, a Terni il record dei positivi: ecco i dati dell’ultimo bollettino

TerniToday è in caricamento