Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Arrivederci virus: undici casi ogni centomila abitanti, a Terni i positivi sono solo 36

Il bollettino aggiornato e l’analisi del nucleo epidemiologico: costante e continua discesa dei ricoveri, delle terapie intensive e dei decessi. Il punto sui vaccini

Un andamento decisamente positivo con un indice Rt sotto l’1, una costante e continua discesa dei ricoveri ordinari, in terapia intensiva e dei decessi: questi i principali dati estratti dal report settimanale sull’andamento epidemiologico in Umbria redatto dal Nucleo epidemiologico regionale.

Gli attualmente positivi per 100.000 abitanti sono ancora inferiori al tasso medio nazionale, si conferma anche la stabilizzazione verso il basso del tasso di incidenza regionale (11 casi x 100.000 abitanti) e dei relativi tassi aziendali e provinciali con la tendenza alla riduzione in tutti i distretti: ad eccezione della Valnerina, che mostra un’incidenza più alta (112 x 100.000), tutti i distretti hanno valori inferiori ai 50 casi x 100.000 abitanti.

Il bollettino di oggi, 24 giugno

Nelle ultime ventiquattro ore in Umbria sono stati rilevati 9 nuovi casi di contagio, 54 guarigioni e zero decessi. Sono dunque 836 (+9) gli attualmente positivi al coronavirus in Umbria, 23 (-2) i pazienti ricoverati negli ospedali di cui 2 (stabile) in terapia intensiva.

I casi complessivi dall’inizio dell’emergenza sono 56.806 mentre le guarigioni sono 54.551 e i decessi 1.419.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1.524 tamponi molecolari (936.685 totali) e 1.844 test antigenici 474.415 totali).

Focus Terni

Guardando i numeri del virus in città, emerge che nell’ultima settimana la curva dei contagi ha vissuto qualche lieve sussulto. Gli attualmente positivi sono comunque una manciata: 36 con i casi positivi totali che arrivano a 6.319 mentre le guarigioni sono state 6.128 dall’inizio dell'emergenza. Stabile il numero dei decessi (155) con solo due pazienti in ospedale e nessuno in terapia intensiva.

I vaccini

Decisiva per la lotta al covid è la campagna di vaccinazione: dai dati pubblicati dal ministero della salute, in Umbria il 61 per cento della popolazione vaccinabile ha ricevuto la prima dose di vaccino, sono stati vaccinati oltre il 50 per cento dei quarantenni e il 75 per cento dei cinquantenni.

La segnalazione

A fronte delle 800 somministrazioni previste per oggi all’hub vaccinale dell’istituto Casagrande di Terni, alle 13 di oggi le persone che si sono presentate sono state circa 400. “Ho accompagnato mia moglie e non c’era nessuno – segnala un lettore a Terni Today – Meglio per noi, perché abbiamo fatto subito. Ma si potrebbe fare qualcosa di più”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivederci virus: undici casi ogni centomila abitanti, a Terni i positivi sono solo 36

TerniToday è in caricamento