Cronaca

Seimila test, ma è positivo solo uno ogni duecento: il virus molla la presa sull’Umbria

Trentacinque nuovi casi di contagio,176 guarigioni e un decesso nell’ultimo giorno. Sterzata verso il basso anche a Terni: tutti i dettagli del bollettino

I numeri confermano che il virus sta mollando la presa sull’Umbria. Nelle ultime ventiquattro ore, infatti, a fronte di 6.041 test effettuati (2.471 tamponi molecolari e 3.565 antigenici) i nuovi casi di contagio rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 35. Gli attualmente positivi al Coronavirus in Umbria sono dunque 1.774 (quasi come il 30 agosto 2020 quando i positivi erano 1.784) mentre i casi complessivi dall’inizio dell’emergenza sono 56.201.

Il tasso di positività è dunque pari allo 0,58%: significa che è – di fatto – risultato positivo un tampone ogni duecento. I test totali sfiorano il milione (916.707) per i molecolari e arrivano a 401.572 per gli antigenici.

Aumenta contestualmente il numero dei guariti che diventano 53.035 (+176) ma va registrato anche un nuovo decesso (1.392). In calo invece il numero delle persone in isolamento contumaciale che ora sono 1.685 (-141) così come scende a 89 (-1) il totale dei pazienti ricoverati e a 11 (-2) il numero di quelli in terapia intensiva.

Focus Terni

Importante sterzata verso il basso per il numero di positivi in città: i casi Covid attuali a Terni sono infatti 178, quelli dall’inizio dell’emergenza 6.268 (+6) mentre le guarigioni raggiungono quasi quota seimila (5.937, +21). Nessuna variazione nel numero di decessi (153) ricoveri (12) e pazienti in terapia intensiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seimila test, ma è positivo solo uno ogni duecento: il virus molla la presa sull’Umbria

TerniToday è in caricamento