Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, l’epidemia tira il freno: inizia a diminuire il rapporto tra tamponi e nuovi casi di positività

Emergono dati incoraggianti dall’analisi della task force regionale per la gestione dell’emergenza Covid. Il bollettino di oggi: 261 contagi e 631 guariti. Giù i ricoveri e i pazienti in terapia intensiva

Il bollettino Covid di oggi, 27 novembre, continua a confermare un trend positivo rispetto all’andamento dell’epidemia in Umbria. I nuovi casi di contagio sono 261 su 3.955 tamponi, con una incidenza pari al 6,6%. I guariti sono quasi tre volte in più: 631. Scende anche il numero dei ricoveri ordinari (416, -2) e dei pazienti in terapia intensiva (62, -6). Nel bollettino vanno però anche indicati anche 14 decessi nell’arco delle ultime 24 ore, pari al numero di quelli rilevati nella giornata di ieri.

Si tratta comunque di dati incoraggianti che testimoniano come l’epidemia stia rallentando la sua corsa, così come confermato dalla task force regionale che gestisce l’emergenza Coronavirus in Umbria.

L’indice Rt (ossia la potenzialità di contagio di ogni positivo) sta scendendo lentamente: negli ultimi 14 giorni si sta attestando al di sotto del valore critico di 1. Ad ora siamo in media a 0,75. Inizia anche a diminuire il rapporto tra tamponi e nuovi casi di positività in tutte le fasce di età.

Questo perché cominciano a farsi sentire concretamente gli effetti delle diverse misure restrittive applicate nel tempo e che hanno una latenza di circa 14 giorni sul numero generale dei casi, di 28 ed oltre sui ricoveri e più di 40 sui decessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l’epidemia tira il freno: inizia a diminuire il rapporto tra tamponi e nuovi casi di positività

TerniToday è in caricamento