Cronaca

Più guariti che positivi, le buone notizie dal fronte del virus. Ma a Terni c’è un balzo di contagi

Sono 301 i nuovi casi registrati nell’ultimo giorno, le guarigioni sono state 457. Superata quota 700mila tamponi. La situazione in Umbria e in città

Oltre 300 nuovi positivi (301) ma soprattutto 457 guarigioni (36.347 totali), grazie alle quali la curva dei contagi da Coronavirus in Umbria torna nuovamente sotto quota 8mila (7.938 attuali positivi). Sono i numeri principali del bollettino di oggi, 3 marzo, sulla situazione epidemiologica sul territorio regionale. Tra i numeri vanno registrati anche 5 decessi (1.067), una importante riduzione di ricoveri ordinari (514, -10) ma anche un leggero incremento delle terapie intensive (83, +5).

Nelle ultime 24 ore sono stati processati 4.274 tamponi (703.154 totali) e 3.382 test antigenici (125.369 totali).

La situazione negli ospedali

Il Santa Maria di Terni è quello con il maggior numero di pazienti in intensiva (28) su 107 ricoveri totali, mentre al Santa Maria della Misericordia di Perugia i ricoveri sono 133, di cui 26 in terapia intensiva.

I dati del Ternano

Rispetto al numero complessivo (7.938), gli attualmente positivi in provincia di Terni sono 762 (+48 nell’ultimo giorno) mentre i casi positivi totali arrivano a 8.500 dall’inizio dell’emergenza. Sono 24 le guarigioni in un giorno, nessuna variazione nel numero dei decessi (259) mentre salgono appena ricoveri ordinari (45, +2) e terapie intensive (10, +2).

Così a Terni

In controtendenza rispetto alle ultime settimane, la città fa registrare un balzo nei contagi che arrivano a 347 (+43) portando i casi positivi totali a 4.756, con solo 8 guarigioni nell’ultimo giorno (4.279). Stabile il numero di decessi, cresce appena sia quello dei ricoveri (23, +1) sia quello delle terapie intensive (5, +2). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più guariti che positivi, le buone notizie dal fronte del virus. Ma a Terni c’è un balzo di contagi

TerniToday è in caricamento