Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovi casi, ricoveri e terapie intensive: cos’è cambiato in un anno di Covid, il confronto coi dati del 30 settembre 2020

Più pazienti in ospedale e contagi, ma stesso numero di persone in rianimazione: il bollettino del virus. Terni ancora “maglia nera” in Umbria per numero di attualmente positivi

Cos’è cambiato in un anno di Covid. I dati di oggi – messi nero su bianco nel bollettino regionale – sovrapposti a quelli del 30 settembre 2020 dicono che oggi – seppure con variazioni molto limitate – ci sono più contagi, attualmente positivi e ricoveri in ospedale ma lo stesso numero di terapie intensive.

Intanto, il bollettino: nell’ultimo giorno, l’analisi di 5.840 tamponi – 1.870 molecolari (totale 1.131.807) e 3.970 antigenici (totale 805.702) – ha rilevato 57 nuovi casi di Covid19 in Umbria che portano il numero degli attualmente positivi a 874 (-32) mentre i casi totali sono 63.811. Nello stesso arco di tempo, le guarigioni sono state 89 (totale 61.489) mentre non si registrano nuovi decessi (1.448).

Negli ospedali umbri sono ricoverati 45 (-1) pazienti di cui 3 (+1) in intensiva. A Terni i pazienti sono 24 (-1) di cui 2 in intensiva. A Perugia 21 ricoveri (invariato) di cui 1 (+1) in intensiva.

Spostando la lente sulla situazione dello scorso anno, al 30 settembre i casi complessivi erano 2.454 mentre i nuovi contagi erano stati 46 con una quota di positivi pari a 542. Erano 42 i ricoveri negli ospedali di cui 3 in terapia intensiva.

Focus Terni

Flessione importante nel numero di attualmente positivi in città nell’ultimo giorno: la quota scende infatti da 158 a 144 (-14) a fronte di 4 nuovi casi (7.239) e 18 guarigioni (6.934). Terni resta comunque la prima città dell’Umbria per numero di attualmente positivi, seguita da Perugia (85), fuori regione (70) e Foligno (67). Stabile il numero di decessi (161) così come quello dei ricoveri (8, di cui nessuno in intensiva). Sono ancora 136 le persone in isolamento contumaciale.

La campagna vaccinale

Sale al 76,5% la quota di persone che in Umbria hanno completato il ciclo di vaccinazione (616.491) mentre in 671.768 hanno ricevuto la prima dose (83,31%). In tutto, sono state somministrate 1.265.001 dosi di vaccino in Umbria, pari all’88,22% delle dosi disponibili (1.433.844).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi casi, ricoveri e terapie intensive: cos’è cambiato in un anno di Covid, il confronto coi dati del 30 settembre 2020

TerniToday è in caricamento