Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, ancora una flessione nel numero di contagi. Ma i morti arrivano a quota 1.100

Il bollettino aggiornato. Continua l’incremento di nuove positività a Terni mentre diminuiscono sia i ricoveri ordinari che i pazienti in terapia intensiva

Cinque morti, 242 positivi e 383 guariti. Secondo il bollettino della Regione Umbria e della protezione civile, aggiornato alle 11.04 del 7 marzo, sono 7.279 (-146 rispetto al 6 marzo) gli attualmente positivi al Covid19 in Umbria. Nelle ultime 24 ore eseguiti 3.221 tamponi e 2.180 test antigenici.

Al 7 marzo sono 503 (-5 rispetto al 6 marzo) i ricoverati negli ospedali dell’Umbria, di cui 80 (-2 rispetto al 6 marzo) in terapia intensiva.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono 46.439 (+242 rispetto al 6 marzo) i casi totali di positività al Coronavirus registrati in Umbria, 38.060 (+383 rispetto al 6 marzo) i guariti, 1.100 (+5 rispetto al 6 marzo) i decessi, 717.553 (+3.221 rispetto al 6 marzo) i tamponi e 136.441 (+2180 rispetto al 6 marzo) i test antigenici eseguiti.

La situazione a Terni

Ancora un incremento nei casi di positività in città: gli attualmente positivi salgono a quota 442 (+34) a fronte di un incremento di guarigioni più ristretto (4.336, +14). I contagi da inizio emergenza salgono dunque a 4.908 ma non ci sono incrementi fra i deceduti (130), mentre crescono sia i ricoveri ordinari (34, +5) sia i pazienti in terapia intensiva (6, +1).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, ancora una flessione nel numero di contagi. Ma i morti arrivano a quota 1.100

TerniToday è in caricamento